REGOLE DI COMPORTAMENTO DELLA CAMPAGNA OLEARIA

 
 

Pregiatissimi soci,

in previsione della prossima campagna di molitura delle olive che inizierà il prossimo ottobre, voglio ricordare le principali regole di comportamento da adottare durante la campagna a cui ciascun socio si dovrà scrupolosamente attenere, onde evitare confusione e litigi e consentirci di ottimizzare al meglio tutte le energie disponibili per un sereno e proficuo svolgimento del lavoro.

Tali regole approvate dal C.d.A. sono brevemente di seguito riassunte:

1) I soci che portano direttamente le olive al frantoio con mezzi propri devono rispettare tassativamente i seguenti orari di consegna:mattina ore 7,30-12,30 - pomeriggio ore 15-21, tutti i giorni compresi i festivi ad eccezione del 1 e 2 Novembre, giorni in cui la cooperativa sarà chiusa al pubblico. I soci il cui trasporto è effettuato dalla cooperativa o da suo incaricato, devono far trovare presso la propria azienda in un unico posto i cassoni predisposti per il carico in un luogo abbastanza comodo da poter agevolmente consentire al camion facili manovre in caso contrario le olive non saranno ritirate.

2) Il ritiro dell’olio prodotto per il proprio consumo o altra esigenza verrà fatto in bidoni per alimenti da Kg. 50 o in casi particolari ed autorizzati dal Presidente da Kg. 20 o 25, forniti dalla cooperativa, gli stessi devono essere riconsegnati puliti ed integri entro il 2 giorno dal ritiro, dopo tale termine e senza preavviso i bidoni verranno addebitati al costo cadauno di € 12,00 + Iva. L’olio può essere ritirato tutti i giorni, compresi i festivi dalle ore 9 alle ore 12,30 e 15,30-17,30, al di fuori di tali orari non verrà tassativamente riconsegnato.

3) Per meglio gestire la consegna delle olive, si consiglia di diluire nell’arco della intera giornata la stessa in quanto è impossibile effettuare lo scarico tutti insieme nel tardo pomeriggio, se tale consiglio verrà dai soci seguito non avremo file estenuanti,la disponibilità di bins vuoti e si eviteranno errori. Si ribadisce per evitare discussioni e litigi, come per gli anni passati che il frantoio nella pausa pranzo 13-14 è tassativamente chiuso e, pertanto non sarà consentito l’accesso.

4) Infine, si raccomanda di utilizzare al massimo i cassoni della cooperativa per meglio conservare le olive e mantenerle integre, chi dovesse trasportare le olive con i sacchi, deve adoperare sacchi di juta, igienicamente salubri e compatibili con le norme sanitarie, sono tassativamente vietati i sacchi di plastica o materiale sintetico simile, i quali saranno rimandati indietro. Altre norme di comportamento e funzionamento per brevità non richiamate, saranno messe in atto durante la campagna e spiegate a tutti i soci dal personale addetto.

5) È fatto divieto assoluto a tutti ad eccezione del personale addetto di avvicinarsi alle macchini operatrici (Frantoio) durante le fasi di lavorazione, i soci che desiderano farlo, devono comunicarlo al Presidente o suo incaricato, che vista la situazione del momento deciderà nel merito.

6) Confidando in una piena collaborazione da parte di tutti i soci e di tutto il personale, colgo l’occasione per inviare a voi tutti i più cordiali saluti e auguri di buon lavoro

 

Il Presidente

Luigi Di Giandomenico



Domanda di adesione socio.pdf
Sottoscrizione azioni.pdf
Informativa per il Trattamento dei dati Personali.pdf 
Modello doppio per il consenso dei dati sensibili.pdf
Manuale HACCP.pdf